Mercedes Nero Sfera Ebbasta, Tedu y Izi

Letra de Mercedes Nero

Giro sul Mercedes nero nella via
Giro sul Mercedes nero nella via
Dalle panchine ai sedili di pelle del Benz
Mercedes nero si muove di notte
C'è Vito con me
Rumori nelle chiamate sgamate parliamo al rovescio
Passiamo al posto di blocco sfrecciando
Su un 150CV Kompressor
E no fra' non voglio finire su una camionetta
Ormai poco il tempo che resta
Mi scoppia la testa
Registro 'sta roba di fretta
Faccia da Clocker
Nomi segnati sul block notes
Giro nel blocco
Mezz'etto nascosto dentro al sacchetto di Foot Locker
E la fresca in tasca
BillionHeadz, frà, controlla la piazza
Se il rap fosse un'auto io sarei un Mercedes
Se il rap fosse un'auto saresti una Panda
Cerchi 18
Passiamo in mezzo ai palazzi la gente si affaccia di sotto
La gente si affaccia di sotto
C'era quel Mercedes nero nella via
Mi dicevo "un giorno ce la farò anch'io"
E non è grazie a Dio, no, chiedilo a Vito
Prego il Cristo di Rio, di restare pulito
Giro sul Mercedes nero nella via
Giro sul Mercedes nero nella via
Giro sul Mercedes nero nella via
Nella via, nella via, nella via
Mercedes nero, 24 ore
Ho una maglia rossa Ralph Lauren
Una maiala mi costa parecchio
Frà, la mia troia mi porta rispetto
Tedua! a casa vi ci mando con le rime nuove
La TV non la guardo, non ho il decoder
Tu sei mingherlino, mangi minestrone
I miei li vedi in giro, cambi direzione
Va a ripararti da tafferugli la sera
Flow francese verlan, cedesMer Nera
Strafogati ai pasti stiamo ben serviti
Arriviamo al party siamo ben vestiti
Baci baci, muah muah, fanculo
Capi zarri, la scena in alto, passo dai ragazzi è Formula 1
Quelli dei palazzi a forma di cubo
Noi, il crash test non lo facciamo
Se c'è Vito sull'auto
La lancetta del contagiri non conta i chili che abbiam portato
C'era quel Mercedes nero nella via
Mi dicevo "un giorno ce la farò anch'io"
E non è grazie a Dio, no, chiedilo a Vito
Prego il Cristo di Rio, di restare pulito
Giro sul Mercedes nero nella via
Giro sul Mercedes nero nella via
Giro sul Mercedes nero nella via
Nella via, nella via, nella via
L'agente s'affaccia di sotto se passo sopra al mio Mercedes
Manette che spacco, biscotto, le lancio sul 147
Bastardo che insegue, non guasto mai come il lardo alle cene
Bombardo ai live non per farmi vedere
Tanto oramai tu puoi farmi le seghe
Sto con Bandane, riunito tra capsule nere
E fra macchine è vero, no chiacchiere, baybe
Le chiacchiere contale a chi se le beve
Che IZI beve altro
Se sto cadendo dall'alto forse è perché c'abito
Anche il Bimbo Magico cresce
Chi dal limbo tragico ne esce
I comuni mortali ne pagano spese
Negro fai che c'ho l'assetto
Per 'sta roba vedrai giusto giusto fra un annetto
Per la droga ho perso molto più del tuo rispetto
La mia gloria mentre premo secco sul grilletto ai 190
Ma-ma-ma metti che qua si campa
I miei proiettili sulla gamba
I segni omettili o fa condanna
Insegno, mettiti a fare danza
Giro sul Mercedes nero nella via




Vídeos de Sfera Ebbasta
Colaboraciones