Luciano Pavarotti

Letra de Stella

de Luciano Pavarotti

Stella del futuro,
Luce di ogni nuova idea
che va tra Sirio e Cassiopea
con sua freccia e la sua scia,
e sa il segreto e l'alchimia
di tutto quello che avverrà.

Stella dell'immenso,
resta in questa corsa al fianco mio;
di Dio la fantasia,
la luce, il raggio e l'euforia,
dà sole, pioggia e novità,Stella di un instante,
lungo, due milioni di anni
in cui da schiavo fosti eroe,
da bimbo un uomo e infine ancor bimbo,
Di ogni segreto sai il perché,
dei sogni miei reconditi, dei miei perché.

E nell'amore di questo amore sarà,
ogni risposta che ci illuminerà...

Stella che m'ispiri,
poni i miei pensieri in versi
che sian bella musica,
rime baciate e accenti insieme
cadénzio la vita mia,
tingendola di melodia.
e vortici di música.
Buscar Letras:
Más de Luciano Pavarotti
Letras de Artistas por Orden Alfabético